Alceo > Alceo informa
30/03/2020

Emergenza Covid-19: Attivazione postazioni Telelavoro per un efficiente Smart Working

Alceo ha collaborato attivamente con i propri clienti per consentire il Telelavoro delle persone. Con soluzioni personalizzate, che hanno spaziato dall’attivazione di postazioni remote di Call Center e di Comunicazione Unificata, all’inoltro intelligente delle chiamate verso gruppi di telefoni esterni all’azienda con possibilità per gli utenti di attivarsi o disattivarsi dal servizio, Alceo è riuscita ad assicurare in breve tempo il servizio con postazioni remote a tutti i propri clienti che ne hanno avuto l’esigenza. Tra questi Generali, Fondo Est, Willis Towers Watson, ASM Terni, Ordine degli Ingegneri di Roma, Linde, Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola, Axios, Ospedali Riuniti Villa Sofia di Palermo, ASP di Catania, RFI Rete Ferroviaria Italiana, ASL Roma 5.

18/02/2020

Rilascio nuovo registratore servizio Continuità assistenziale AUSL Reggio Emilia

E’ stato rilasciato il nuovo registratore per le chiamate risposte dai medici di guardia che prevede la memorizzazione dei files audio su Database Microsoft SQL, e la maschera web di ricerca e copia delle registrazioni su PC con credenziali di accesso gestite tramite Active Directory. Tutti gli accessi e le ricerche effettuate vengono tracciati ed i files audio originali rimangono immodificati.

15/12/2019

Attivazione risponditore vocale (ASR e TTS) Regione Abruzzo

E’ stato attivato il Posto Operatore Automatico per la Regione Abruzzo che chiede al chiamante di pronunciare nome e cognome della persona desiderata e lo connette automaticamente alla persona cercata. Se  il chiamante non conosce nome e cognome la chiamata viene passata al centralinista. Il sistema IVR è installato su macchina virtuale del cliente ed è collegato in Trunk SIP al PBX esistente. Per il riconoscimento vocale e la gestione delle omonimie vengono utilizzati ASR (Automatic Speech Recognition) e TTS (Text to Speech).

14/09/2019

Ampliamento linee ed operatori Servizio Fater in cloud

Dopo un primo anno di test del servizio, Fater ha deciso di incrementare da 30 ad 80 gli operatori del Contact Center e da 150 a 250 i canali in Trunk SIP con Telecom Italia. Il servizio prevede un IVR collegato all’applicativo gestione consegne di Fater con 120 linee per chiamate automatiche di conferma appuntamento e 130 linee in ingresso per il Contact Center distribuito su diverse sedi. Giornalmente vengono gestite circa 4500 chiamate automatiche outbound effettuate attraverso l’utilizzo del TTS (Text to Speech).

13/08/2019

Attivazione CUP Cardarelli e Federico II a Napoli

Sono stati attivati i Contact Center dedicati ai CUP degli Ospedali Federico II e Cardarelli di Napoli. Nel caso dell’ospedale Federico II l’attivazione è stata fatta con il sistema installato c/o il Datacenter del cliente. Per l’Ospedale Cardarelli il sistema è stato installato in Cloud nel Datacenter di Fastweb, collegato a linee pubbliche sia in locale c/o la sede del cliente che con back-up su linee collegate direttamente in Datacenter

12/06/2019

Attivato il servizio stato ascensori nelle Grandi Stazioni di FFSS

E’ stato attivato il servizio IVR nel Datacenter Fastweb dedicato a Grandi Stazioni, che consente a tutti i viaggiatori di chiamare un Numero verde per avere informazioni sull’ubicazione, l’eventuale stato di avaria e previsione di riattivazione degli ascensori nelle 14 Grandi Stazioni. Il servizio è disponibile sia in Italiano che in Inglese grazie all’utilizzo del TTS (Text to Speech). Il sistema è costantemente allineato in quanto comunica direttamente con l’applicazione di gestione guasti di Ferrovie.

11/04/2019

Ottenuta la certificazione Unigate Fastweb

Si è conclusa con successo la certificazione della connessione diretta di BCS tramite Trunk SIP alla centrale Unigate di Fastweb. La Certificazione ha riguardato le funzionalità di IPPBX, Contact Center, e Fax Server con protocollo T.38.

03/03/2019

I web services forniti dalla piattaforma BCS vengono utilizzati da Trenitalia per l’app SalaBlu+

Trenitalia, ha rilasciato l’app SalaBlu+ che consente agli utenti con disabilità, iscritti al servizio SalaBlu, di ottenere assistenza direttamente dal proprio smartphone per una delle oltre 300 stazioni gestite dal servizio Sala Blu.

L’app SalaBlu+ utilizza i web services forniti dalla piattaforma BCS di Alceo per fornire la funzionalità di chat con un operatore e di inoltro di richieste di richiamata.

Come già avveniva con la web-chat realizzata da Alceo per il servizio SalaBlu Online, anche le chat iniziate da app, vengono gestite dalla piattaforma BCS come normali chiamate telefoniche e vengono quindi assegnate ad un operatore del contact center rispettando le logiche ACD configurate nel sistema.

19/02/2019

Rilasciata la nuova versione di BCS Fax Server

Questa nuova versione si caratterizza per l’interfaccia utente completamente web based, che non richiede l’installazione di alcun software sulla postazione utente.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla scheda del prodotto Fax Server

23/01/2019

Attivato il servizio di chat web per gli utenti di SalaBlu Online di Trenitalia

Alceo ha attivato un servizio di chat web per gli utenti con disabilità, che utilizzano il portale SalaBlu Online di Trenitalia.

Il servizio consente all’utente del portale, di ottenere assistenza dialogando tramite chat con un’operatore del contact center di Trenitalia.

La richiesta di chat dell’utente viene assegnata ad un operatore del contact center, utilizzando le logiche ACD (Automatic Call Distribution) fornite dal sistema BCS di Alceo.