Alceo > La proposta Alceo > SIP Proxy

SIP Proxy

Proxy e registrar server

Come noto il protocollo SIP è un protocollo di tipo peer-to-peer. Il SipProxy è il programma che si interpone nelle comunicazioni tra user-agent e user-agent, inoltrando le richieste e le risposte dall’uno all’altro: uno user-agent invia le richieste al proxy anziché direttamente ad un altro user-agent. Il proxy a sua volta si collega allo user-agent di destinazione e inoltra la richiesta originale, riceve la risposta e la inoltra allo user-agent iniziale.

Se lo scambio di messaggi SIP è finalizzato all’instaurazione di una sessione audio e/o video, una volta stabilita la sessione, lo scambio dei flussi audio/video avviene senza l’intermediazione del proxy.

La registrazione è un altro concetto di base del protocollo SIP. La registrazione è il metodo con cui un server SIP apprende l’ubicazione corrente di un utente. Il server che si occupa di acquisire le registrazioni e di metterle a disposizione del proxy (che così potrà inoltrare le correttamente i messaggi SIP ai legittimi destinatari) si chiama registrar server.

L’applicazione SipProxy di BCS svolge il ruolo di stateful proxy ed anche di registrar server per un singolo dominio (più istanze possono essere eseguite per gestire diversi domini).

SipProxy, oltre a svolgere tutti i compiti previsti dal protocollo SIP, aggiunge (o perfeziona) svariate interessanti funzionalità.