Alceo > Alceo informa
03/03/2019

I web services forniti dalla piattaforma BCS vengono utilizzati da Trenitalia per l’app SalaBlu+

Trenitalia, ha rilasciato l’app SalaBlu+ che consente agli utenti con disabilità, iscritti al servizio SalaBlu, di ottenere assistenza direttamente dal proprio smartphone per una delle oltre 300 stazioni gestite dal servizio Sala Blu.

L’app SalaBlu+ utilizza i web services forniti dalla piattaforma BCS di Alceo per fornire la funzionalità di chat con un operatore e di inoltro di richieste di richiamata.

Come già avveniva con la web-chat realizzata da Alceo per il servizio SalaBlu Online, anche le chat iniziate da app, vengono gestite dalla piattaforma BCS come normali chiamate telefoniche e vengono quindi assegnate ad un operatore del contact center rispettando le logiche ACD configurate nel sistema.

19/02/2019

Rilasciata la nuova versione di BCS Fax Server

Questa nuova versione si caratterizza per l’interfaccia utente completamente web based, che non richiede l’installazione di alcun software sulla postazione utente.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla scheda del prodotto Fax Server

23/01/2019

Attivato il servizio di chat web per gli utenti di SalaBlu Online di Trenitalia

Alceo ha attivato un servizio di chat web per gli utenti con disabilità, che utilizzano il portale SalaBlu Online di Trenitalia.

Il servizio consente all’utente del portale, di ottenere assistenza dialogando tramite chat con un’operatore del contact center di Trenitalia.

La richiesta di chat dell’utente viene assegnata ad un operatore del contact center, utilizzando le logiche ACD (Automatic Call Distribution) fornite dal sistema BCS di Alceo.

21/08/2018

Attivato sistema GuardiaMedica per ASL Frosinone

Alceo ha attivato con successo il primo marzo, il sistema GuardiaMedica per ASL Frosinone.

Il sistema fornisce una soluzione completa per la gestione delle chiamate indirizzate al servizio di continutà assistenziale (ex guardia medica).

Il sistema è composto da un call center, basato sulla piattaforma BCS, che fornisce il servizio di centrale unica d’ascolto e che accoglie le chiamate indirizzate al servizio di continutà assistenziale per l’intera ASL di Frosinone.

All’arrivo delle chiamate da parte dei pazienti, i medici della centrale unica d’ascolto compilano una scheda paziente su di un sistema di trouble ticketing sviluppato da Alceo, basato sulla piattaforma vTiger.

Al termine della telefonata, il medico della centrale d’ascolto potrà, se lo ritiene necessario, attivare il medico di continuità assistenziale presente sul territorio, affinché si rechi dal paziente per una visita a domicilio.

L’attivazione del medico del presidio sul territorio è completamente automatica e gestita dal sistema, che dopo aver individuato (sulla base del domicilio del paziente) il presidio al quale appartiene il paziente, invia la scheda ad un’app installata sul tablet in dotazione del medico itinerante. Il medico itinerate viene avvisato dell’assegnazione di una nuova scheda paziente al proprio presidio, tramite una notifica dell’app e anche tramite una telefonata automatica del sistema che informa della nuova scheda paziente assegnata al proprio presidio.

A questo punto il medico itinerante può prendere in carico la scheda paziente tramite l’app e recarsi dal paziente per effettuare la visita. Al termine della visita, il medico ne riporta l’esito sull’app e fa firmare l’esito al paziente sul display del tablet stesso.

Ad oggi il sistema ha gestito con successo più di 15000 chiamate.

27/06/2016

Attivato servizio IVR per Banca MedioCredito del Friuli-Venezia Giulia

Alceo ha installato un nuovo servizio IVR (Interactive Voice Response), basato sulla piattaforma Infovox presso la sede centrale di Banca MedioCredito del Friuli-Venezia Giulia.

28/04/2016

Attivato il servizio Sale Blu di Trenitalia

Alceo ha completato l’installazione e l’attivazione del sistema di prenotazione telefonica del servizio Sale Blu fornito da Trenitalia per l’assistenza agli utenti con disabilità o ridotta mobilità.

La soluzione Alceo si compone di un sistema BCS installato in modalità cloud che utilizza il riconoscimento del prefisso telefonico del chiamante, al fine di indirizzare la telefonata alla stazione ferroviaria di competenza.

07/04/2016

Attivata la nuova sede di Caltagirone per l’ASP di Catania

È stata attivata una nuova sede per il servizio CUP dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catania.

La soluzione Alceo per la nuova sede di Caltagirone, si compone di 5 operatori di Contact Center, attestati sul sistema BCS già attivo presso il datacenter di FastWeb ed utilizzato per gli operatori attestati presso la sede centrale di Catania. Questa nuova installazione conferma la capacità di BCS nella gestione di installazioni distribuite geograficamente.

30/03/2016

Rilasciato il nuovo Posto Operatore Automatico, PoaWeb

È on-line la nuova versione del PoaWeb, il Posto Operatore Automatico, riscritto utilizzando esclusivamente le più recenti tecnologie web HTML5 e WebRtc. L’applicazione consente di effettuare chiamate audio e video e sessioni di chat, verso utenti Alceo, senza la necessità di installare alcun software sul proprio computer, ma avendo a disposizione solo un browser aggiornato.

20/02/2016

Ampliamento CUP ASP Catania

È stato completato l’ampliamento del CUP con attivazione della possibilità di prenotare la Libera Professione. Il nuovo ampliamento del call center di Catania permetterà agli operatori dislocati nella sede di Caltagirone di prenotare anche gli esami in libera professione.

25/01/2016

Rilasciato BCS 5.1

Alceo annuncia il rilascio della versione 5.1 della piattaforma BCS. Le principali novità della nuova release sono:

  • Single Sign On: è ora possibile attivare il softphone VoIP BcsBar utilizzando le proprie credenziali di dominio Windows, senza la necessità di dover gestire un doppio account BCS/Windows
  • Sicurezza: supporto del protocolli cifrati sia della segnalazione che dei flussi audio/video
  • Invio messaggi istantanei a gruppi di utenti